TrackMyMaccas

TrackMyMacca’s: MacDonald’s racconta la storia dei suoi panini con un’app

In perfetta sincronia con le ultime tendenze che fanno della sana alimentazione un must arriva dagli USA TrackMyMacca’s, l’app figlia di MacDonald’s che ti dice esattamente da dove vengono tutti gli ingredienti del panino che hai davanti.


Il funzionamento è semplice, basta scaricare l’app e collegarla al GPS in modo da indicare esattamente in quale MacDonald’s ci si trova, fotografare il pasto acquistato (il  software per il riconoscimento delle immagini farà il resto) e indicare la data e l’ora. Dopo pochi secondo sul proprio iPhone apparirà una bellissima fattoria 3D con la storia di ogni ingrediente contenuto nel pranzo. Vi è anche la possibilità di conoscere i fattori e sapere come lavorano!
E’ una novità assoluta per ora disponibile solo negli USA ma che presto arriverà anche nelle nostre tavole MacDonaldiane, nel frattempo però possiamo vedere come funziona grazie al video di presentazione.


Angela Pace
Sole24ore

Online il nuovo sito de Il Sole 24 Ore

Il countdown su Twitter ha accompagnato l’uscita del nuovo sito de Il Sole 24 Ore, testata giornalistica dedicata sopratutto all’economia ma che non disdegna ogni campo della comunicazione, della cultura, della politica, viaggi e molto altro.
Il sito ha aggiornato la grafica ma non ha rinunciato al classico colore che fa da sfondo a tutta la pagina. il nuovo sito verrà presentato ufficialmente Lunedì 21 Gennaio, alle ore 19 presso la Sala Collina del Gruppo Sole 24 Ore. Verranno quindi svelate le caratteristiche di tutte le nuove sezioni tra cui “Strumenti di lavoro” che dedica molta attenzione a tasse, contributi, previdenza, calcolo dell’Imu, diritto condominiale, etc.


Nel frattempo è possibile seguire i commenti e le reazioni degli appassionati su Twitter attraverso due hashtag: #eradigitale e #ilsoletisegue. Il quotidiano ha dimostrato di essersi adattato perfettamente alla dinamicità del web 2.0 e ha saputo cogliere in modo ottimale le possibilità di interazione con i propri appassionati.

Fonti e approfondimenti:

Angela Pace
imgres

La nuova comunicazione di Direct Line

La nota compagnia assicurativa lancia la sua nuova campagna

2013 pieno di innovazioni per la nota agenzia assicurativa DIRECT LINE, la quale ha lanciato la sua nuova campagna all’insegna della soddisfazione del cliente: i clienti sono al di sopra dei tetti delle auto e tendono la mano ad altre persone: una sorta di gesto simbolico per stabilire un contatto duraturo tra l’azienda ed i consumatori. 
Attraverso questa nuova campagna comunicativa, la brand fidelty aumenta in maniera vertiginosa, tutto sempre attraverso il supporto della componente emotiva. Come spiega Barbara Panzeri, direttore Marketing dell’azienda, il successo di questa ditta si basa sulla qualità eccellente dei suoi servizi. L’idea creativa è stata ideata da Hi! Comunicazione sotto la direzione di Luigi Longobardo
Daniele O. 

linkedin

LinkedIn: 200 milioni di utenti per miliardi di relazioni possibili

Sta rimbalzando in ogni testata online e offline la notizia, LinkedIn ha superato i 200 milioni di utenti! Il business social network per antonomasia ha avuto una partenza e una prima crescita molto lenta (otto anni per raggiungere i 100 milioni di utenti nel marzo 2011), ma nell’ultimo anno ha dato il meglio con milioni di nuovi iscritti (13 milioni sono negli ultimi 3 mesi) e la disponibilità di molte nuove impostazioni (13 nuove lingue, app per mobile, notizie, condivisione di esperienze, etc.).
La piattaforma non può più essere considerata una mera vetrina in cui inserire il proprio cv, ma deve essere considerata alla stregua di una sala riunioni accessibile a milioni di colleghi, un luogo di lavoro in cui offrire la propria professionalità e chiedere aiuto attraverso le professionalità altrui.
Ci sarà da mettere la cravatta davanti al pc!



Fonti e approfondimenti:

Angela Pace
101118_Kia_Sorento_2013_ameliorations_majeures_apportees

Google viaggia in auto con Kia!

Google comincia il nuovo anno con una grande annuncio: la partnership con la casa automobilistica coreana Kia Motors.
Big G ha deciso di espandere i propri servizi al campo delle auto sviluppando un’app in grado di collegare la nuova Kia Sorento (disponibile dal primo trimestre 2013)  al proprio mobile; l’app però sarà disponibile solo per iPhone, la versione per Android sarà disponibile nel secondo trimestre di quest’anno. Una grande novità quindi per il gigante Google che non ha nessuna intenzione di abbandonare i suoi utenti, neanche durante i viaggi in auto!



Fonti e approfondimenti:
http://thenextweb.com/google/2013/01/02/google-partners-with-kia-motors-to-integrate-google-maps-and-places-into-new-car-models/?utm_source=twitter.com/eskimon&utm_medium=twitter
http://www.prnewswire.com/news-releases/kia-motors-announces-google-maps-integration-to-enhance-in-car-connectivity-185401682.html
http://www.kia-auto.it/Modelli/New-Sorento/

Angela Pace