Archivi categoria: E-book

imgres2

Social School 2.0

Scuola e Web 2.0 si incontrano nel nuovo millennio

Chi lo avrebbe mai pensato che le tecnologie telematiche dei Social media e di Internet avrebbero fornito supporto al sistema educativo italiano?! Eppure è proprio così, la questione viene a manifestarsi congruamente sulla base di un progetto edificato da Giunti scuola, Intel e Microsoft
La tecnologia del Web 2.0 diviene supporto all’istruzione italiana. In tal modo, gli studenti potranno facilitare le possibilità di apprensione e documentarsi in maniera congrua e confacente al momento opportuno. Diverse sono le strumentazioni concretizzate a tali fini: Poster, applicazione edificata sulla base del sussidiario di Giunti scuola che fruisce la possibilità agli alunni delle scuole primarie di poter interagire nel mondo scolastico in maniera del tutto soggettiva ed interattiva. Geoscuola, edificata sulla base del testo geografico della Giunti, e molte altre. 

Come afferma Emilio Civetta, direttore del mercato Education Microsoft italia, l’obiettivo è quello di affiancare e potenziare il sistema educativo italiano e rendere gli studenti parte attiva dell’operato scolastico, come all’interno di un’impresa. 


Daniele O. 

imgres

l’E-book a tu per tu con il Marketing

Il libro telematico al servizio del brand

Un nuovo fenomeno sembra inserirsi all’interno del Marketing: l’E-book. Come dedotto, la frontiera del libro telematico oramai invade migliaia di utenti e sostituisce il vecchio cartaceo, favorendo una transizione completa in digitale della lettura.
Sulla base delle considerazioni emerse dall’ultimo convegno ANES (Associazione nazionale editoria specializzata), emerge chiaro il segno che lo strumento del libro telematico può essere di supporto anche alle vendite degli stessi supporti cartacei. Come afferma il presidente dell’associazione Alessandro Cederle, il digitale ed il cartaceo sussistono in base ad un rapporto di confacente congruenza e tutto ciò diviene uno strumento di vendita essenziale per molti gruppi editoriali. Al giorno d’oggi, molte testate giornalistiche fanno uso di supporti telematici, i quali sono divenuti d’obbligo per l’informazione


Daniele O.