Archivi categoria: brand extension

imgres

Puma e l’equo commercio

La nota azienda elabora il primo punto vendita eco-sostenibile

Nuova iniziativa targata PUMA: la nota azienda da vita al primo negozio dedicato alla sostenibilità ambientale. Edificato nell’hinterland della cittadina indiana di  Bangalore, lo store è impregnato all’interno di esso di una serie di elementi che richiamano i valori inerenti il risparmio energetico e la difesa dell’ambiente. 
La finalità della nuova strategie messa in atto dall’azienda è quella di promuovere e sponsorizzare i valori ed i principi relativi alla difesa della natura e della vita. Non a caso, il design e l’arredo con cui è stato edificato lo store richiamano nel consumatore l’esperienza di un mondo senza inquinamento e di risorse rinnovabili. Numerose le iniziative sorte attorno a quest’idea rivoluzionaria: personaggi dello spettacolo, circuiti artistici locali, tutti assieme per dire si all’eco-sostenibilità.


Daniele O. 

imgres4

McDonald’s abbraccia le Olimpiadi

La nota multinazionale sotto gli archi olimpici

E’ cosi che le Olimpiadi di Londra divennero dei Fast food! Modo esemplare per dire che la McDonald’s utilizza le olimpiadi come veicolo per sponsorizzare i propri prodotti e specialmente diffondere la cultura di una nutrizione sana ed equilibrata. 
Come sempre il segmento preso in considerazione è la famiglia, una strategia rivolta al vivere sano attraverso il supporto di un corretto stile alimentare rivolto ai bambini. Don Thomson, presidente della medesima azienda, utilizza anche il supporto tecnologico per portare aventi questo progetto, infatti, saranno visibili sul sito aziendale tutte le novità per quanto riguarda i consigli alimentari. 
Un progetto ambizioso e salutare quello della McDonald’s, davvero complimenti!!!


Daniele O.

imgres5

“Zippo” un brand immortale e storico

La nota azienda festeggia i suoi 500 milioni di accendini prodotti

E’ risaputo il fatto che la popolarità del mitico accendino “Zippo” è indeclinabile. Perchè? Semplice: l’accendino è legato alle sigarette e al fumo. Ma come spiegare la sopravvivenza di un brand a distanza di oltre mezzo secolo?

Nato da un idea di George Blaisdell negli anni 30, Zippo si basa su di un connubio tra un accendino di origine austriaca e un’altra invenzione dell’epoca: la Zipper (cerniera lampo). Il design che lo rappresenta è unico nel suo genere: già nella seconda guerra mondiale, ogni aviatore o soldato americano ne possedeva uno, e non solo per accendere sigarette ma come oggetto di sopravvivenza. Da quel momento divenne una vera e propria icona americana e mondiale. 
Con la consapevolezza dei danni causati dal fumo, il brand Zippo vede declinare il suo fatturato. A tal punto, Greg Booth, CEO della medesima azienda partorisce un’idea sostanziale: il kit di emergenza Zippo, in modo tale da collocare nella mente del consumatore l’idea di una marca che è sempre presente in ogni evenienza. 
Decretato nel 2001 come uno dei prodotti migliori della storia e come miglior design del ventesimo secolo, il brand Zippo continua ad essere presente sul mercato creando vere e proprie comunità di collezionisti, i quali condividono l’essenza e l’emozione del loro prodotto preferito (Comunità tribali).

Daniele O. 


imgres

“Playmusic” la nuova rivista di Panini Magazines

In arrivo la nuova ed originale iniziativa targata Panini

Sabato 28 Aprile è uscito il primo numero di questa nuova rivista ideata dalla casa Panini, giornale musicale diretto e curato da Marco Iafrate. La rivista ha come finalità quella di inculcare il piacere della musica, ed è stata creata appositamente per essere collezionata. La prima inserzione ha come sfondo l’immagine di Bruce Springsteen, ed un’altra che fa riferimento ai Beatles sulla Abbey road
Sono molti gli artisti e gli argomenti presi in considerazione all’interno del primo numero di quest’inserzione: Bruce Springsteen con il suo imminente tour in Italia, Paul Weller, Noel Gallagher, The Black keys. La rivista contiene numerose categorie dedicate alle recensioni, articolate sulla base del genere musicale. 

Come afferma Alex Bertani, marketing manager di Panini Magazines, produrre una rivista musicale in tempi di crisi è come un atto di coraggio o incoscienza ma allo stesso tempo un gesto di estensione di marca, di valorizzazione del proprio brand e di amore verso la musica e la cultura

Daniele O. 

imgres2

T-Shirt e accessori per un estate con Topolino e Minnie

La Walt Disney estende la propria offerta in occasione  dell’estate

Per la nuova estate l’ottimismo del sempre amato Topolino lo si ritrova nella vasta e nuova gamma di prodotti ideati dalla Walt Disney. Topolino e Minnie, come sempre, si collocano come icone fashion tra il pubblico infantile, ed anche quello adulto. 

Le migliori case d’abbigliamento giocano su questo duo di icone. Topolino diventa emblema per un estate passata nella spensieratezza e nel divertimento. Sono moltissime le novità in questo settore
Un’esempio sono le T-shirt di Neil Barret, le T-shirt di Sicem, incentrate su personaggi come Paperina, Minnie. Ed inoltre la vasta gamma di portafogli e di bag targati Fix Design che ripercorrono tutto il fascino dei personaggi Disney.
Non c’è che dire, complimenti!!!!

Daniele O.